Eccezionale mostra del patrimonio orologiero di Vacheron Constantin Juin 2011

Dal 24 giugno al 14 agosto 2011, in collaborazione con Vacheron Constantin, il Museo Nazionale di Singapore vi invita a scoprire la storia della manifattura orologiera e quella dell'Alta Orologeria ginevrina. Prima grande esposizione al pubblico del patrimonio della più antica manifattura orologiera al mondo, la mostra "Treasures of Vacheron Constantin – A legacy of watchmaking since 1755" svela oltre 250 anni di creatività e savoir-faire.

Concepita come un percorso educativo attorno allo spirito degli artigiani cabinotier del XVIII secolo, la mostra è un'esplorazione alla scoperta dell'evoluzione della misurazione del tempo, dei suoi mestieri e dell'influenza delle correnti artistiche, tre elementi che contrassegnano fin dalla sua fondazione la storia di Vacheron Constantin. Il visitatore ripercorre la storia attraverso 180 modelli d'eccezione appartenenti al patrimonio della Manifattura ginevrina, esposti su una superficie di 600m2. Dai documenti di archivio di  Jean-Marc Vacheron e François Constantin agli strumenti di orologeria, dai banchi di lavoro degli artigiani cabinotier ginevrini ai macchinari inventati dalla Manifattura, la scenografia crea un universo tecnico ed estetico di incredibile ricchezza.

I modelli esposti mettono in luce i Mestieri d’Arte, senza i quali l'Alta Orologeria ginevrina non brillerebbe di tanto splendore. Il pezzo forte della mostra ne è un esempio d’eccezione: l'orologio da tasca Les Bergers d’Arcadie, creato nel 1923, incarna l'alchimia dei savoir-faire manufatturieri basati sulla costante ricerca dell'eccellenza. Presenti all'inaugurazione della mostra, alcuni straordinari artigiani della Manifattura sveleranno ai visitatori qualche segreto. Incisori, incastonatori, rabescatori, smaltatori e orologiai sono testimoni di un savoir-faire tramandato dai secoli passati che ancora oggi alimenta una creatività in continua evoluzione.

"Questa prima grande esposizione dei Tesori di Vacheron Constantin - un patrimonio orologiero dal 1755, segna l'inizio di un lungo viaggio culturale nella ricchezza della nostra storia, che rispecchia quella dell'Alta Orologeria. La storia di una delle più belle rappresentazioni di un lavoro di gruppo, in cui ogni orologio è il frutto di una simbiosi di talenti e dell'incontro di uomini e donne che uniscono il loro savoir-faire in un'unica creazione. È nostro dovere tramandare questo patrimonio umano, col suo inestimabile valore storico », ha dichiarato Juan Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin.

« Attraverso questo viaggio, ci rendiamo conto che la lunga storia dell'orologeria non si concentra solo su sviluppi e innovazioni tecniche, ma riflette anche l'evoluzione del tempo, della storia in generale, delle tendenze e degli stili di vita », ha affermato Chor Linn, Direttore del Museo Nazionale di Singapore.

Per maggiori informazioni: www.vacheron-constantin.com/treasures-of-vacheron-constantin-singapore

Visitate anche il sito del Museo Nazionale di Singapore

Vedi tutte le attualità
Attualità precedente
Attualità seguente